L’associazione ” omeo bon bon “é sempre più impegnata nel progetto di reinserimento scolastico.

Crediamo fermamente che la conoscenza diminuisca il rischio di essere obbligati ad accettare acriticamente le imposizioni che vengono da chi sa usare la parola e le informazioni e il denaro e che poi impedisce agli altri di sviluppare i  propri talenti con giusta discriminazione.

E’ risaputo che questo progetto si rivolge ai bambini più svantaggiati, e dobbiamo affermare  con il dovuto orgoglio che ” le radici del cielo “, la scuola che abbiamo aperto per l’inserimento scolastico, ha oggi la presenza di 100 bambini.

Ma guardandoci attorno vediamo ancora una moltitudine sempre in crescita di bambini che non godono di questo diritto fondamentale che é l’istruzione.

Fino a qualche mese fa l’approccio con questi bambini era il cibo. Due volte al mese un pranzo collettivo, qualche parola, la proposta di iniziare a frequentare la nostra scuola….

Poi abbiamo pensato che si poteva fare di più e soprattutto si poteva andare oltre al pranzo cercando altri mezzi per trascorre un po’ di tempo con questi bimbi e soprattutto provare  ad incuriosirli, interessarli alle attività di gruppo, stimolare il desiderio di apprendere.

E’ nato cosi il progetto ” la suola all’aria aperta “.  Due volte alla settimana ci incontriamo: si gioca, si disegna, si imparano delle canzoni, si studia …….

scuola 3

E possiamo dire che dopo un mese e mezzo di questa attività riscontriamo dei notevoli progressi, il piacere di potere studiare fuori dalle mura di una classe,ma soprattutto la curiosità e il desiderio di andare a  scuola. Ogni giorno ci sono nuove richieste di inserimento nella nostra scuola…e dopo avere  acquisito il grado adeguato di preparazione l’ inserimento presso una scuola statale.

Certo tutto cio’ accrescerà gli sforzi, richiederà  nuova organizzazione.

Ma ne vale la pena !!!

scuola 4scuola 2